L’auto uguale 

Sono solito parcheggiare sempre nello stesso posto quando torno a casa, vivo in un condominio con il parcheggio privato e più o meno tutti abbiamo le stesse abitudini in merito. È comodo fare così perché ognuno mette l’auto vicino al proprio portone d’ingresso, cosa indispensabile se si hanno le buste della spesa e una prospettiva di almeno 5 piani da dover fare a piedi, perché tanto l’ascensore è sempre guasto. Ed è inutile lamentarsi con l’amministratore condominiale, tutte le volte promette e millanta riparazioni miracolose che, puntualmente, non arrivano mai.

Stamattina sono sceso alle 7:25 come è mio solito, sono una persona estremamente abitudinaria con un programma giornaliero stipulato quasi al secondo. Sveglia alle 6:20, colazione alle 6:30 che deve essere finita, doccia alle 6:35 con relativa barba, alle 7:00 controllo la posta e guardo gli appuntamenti di lavoro e alle 7:25 esco di casa per essere alle 8:30 a lavoro.

Mi dirigo verso il mio solito posto, infilo le chiavi nella portiera della mia auto e noto che non ci entrano. Impossibile, strano, cataclisma, addio routine perfettamente studiata per non fare mai tardi. Riprovo, ritento, ma con la paura di poter danneggiare o le chiavi o l’auto in sé: a un mio amico, per dispetto, avevano messo della robaccia sull’auto e neppure a lui entravano le chiavi, per me era ovvio e palese che fosse successo anche a me, contando che sono un pessimista cronico.

Tiro fuori il cellulare per chiamare non so bene chi, ma poi guardo meglio l’auto. Esternamente identica alla mia, anche gli interni erano uguali e non c’erano dischi o cose del genere in giro per sedili o portaoggetti. Mi affaccio sui sedili posteriori e vedo uno scaldabiberon auto abbandonato lì da solo: quella non era la mia macchina.

Però, dico io, quante probabilità potevano esserci? Una macchina identica alla mia parcheggiata dove di solito parcheggio io. Ma neanche a farlo di proposito!

Written By admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *